Recensione: Topolino 2827

Operazione TEIERA per Paperina
di Biagio Andrea Barra

TOPOLINO 2827
Autori: Andrea Freccero, Silvia Ziche, Donald Soffritti, Sergio Badino, Fausto Vitaliano, Francesca Agrati, Davide Catenacci, Augusto Macchetto, Tito Faraci, Gabriele Panini, Rodolfo Cimino e Enrico Faccino (testi), Andrea Freccero, Giulio Paganelli, Donald Soffritti, Massimo Asaro, Giuseppe Ferrario, Paolo Campinoti, Paolo Motturo, Silvia Ziche, Mario Luisa Uggetti, Roberto Vian, Alessandro Gottardo e Enrico Faccini (disegni)
Formato: 164 pagine, colore, brossurato, 14x18,5, 2,20 €
Editore: The Walt Disney Company Italia

Il n. 2827 di Topolino ci regala storie assolutamente meritevoli di menzione: la prima, "Paperino e gli spettri della città fantasma", di Vitaliano/Freccero, magistralmente illustrata da Freccero. Come sempre Vitaliano è una sicurezza, e spazia disinvoltamente tra il divertente e il malinconico, facendo recitare i personaggi secondo la logica dei loro caratteri “naturali”, in cui la Ghost Town diventa teatro di sentimenti invece che di paura; la storia successiva riguarda la seconda puntata di "Cronache dei due laghi - Alta Strategia" di Faraci/Ziche, nella quale lo scrittore ci intrattiene da par suo con una storia molto dissacrante e divertente sul Potere e i suoi obblighi, aiutata da una Ziche che fa di ironia e mimica comunicativa le sue armi migliori; "Ispettore Manetta: il caso Smorfio è tuo", di Panini/Uggetti, è invece una storia “di passaggio” con tante gags divertenti e con una Uggetti a tratti un po’ legnosa; ecco poi "Zio Paperone contro Aspirion, l’aspiratore galattico", che è a opera invece di una grande accoppiata, Cimino/Vian. Il primo è uno dei più grandi sceneggiatori Disney, mentre Vian delizia col suo segno morbido, immediatamente riconoscibile e trascinante. E ci regalano una bella storia, in cui Paperone è alle prese col dominatore di un pianeta, Aspirion, che, a corto di energie, scopre che c’è n’è un pianeta stracolmo: la Terra…e qui cominciano i guai per il nostro Paperone! Come sempre nelle storie di Cimino, anche questa ha una sua ben precisa poetica morale, che si esplicita concretamente nella vignetta finale. Infine, "Paperina agente P.E.A. operazione T.E.I.E.R.A.", a firma di un altro splendido duo: Badino/Gottardo. Badino, giovane e talentuoso autore Disney, muove da par suo i tre personaggi principali della storia: Paperina, Miss Paperett e Chiquita, la prosperosa ed energica gallina amica di Paperina, che costituiscono la P.E.A., i Servizi Segreti femminili che operano per Paperone. La storia, molto ritmata e ben strutturata come è solito di Badino, narra di un miliardario avversario dello Zione, che gli fa una energica quanto sospetta concorrenza sul mercato del tè…ed è qui che intervengono le Nostre, mosse dai pennelli di Gottardo, che col suo stile nervoso ed energico rende al meglio l’azione e il dinamismo che pervade tutta la storia.
Share on Google Plus

About Redazione ComicsViews

0 commenti:

Posta un commento