News. I numeri di Lucca Comics 2015

220mila per Lucca C&G 2015. Nel 2016 i giorni saranno 5
di Alessandro Neri

Lucca Comics & Games 2015 si è appena conclusa e già arrivano i dati su questa edizione.
Ben 220.000 i biglietti staccati quest'anno e un totale di 400.000 presenze nella bellissima città toscana. Numeri in calo rispetto all'anno precedente, quando i biglietti staccati furono 240.000.

Ma non possiamo dimenticare che questa è stata una precisa scelta dell'organizzazione, che - per la prima volta - ha imposto un numero chiuso: 80.000 biglietti al giorno. Questa misura per rendere la manifestazione più "vivibile". 

Nel dettaglio, nelle giornate di giovedì-venerdì sono stati venduti circa 82.000 biglietti, 70.000 sabato e 66.000 domenica.

Per migliorare l'esperienza dei tanti accorsi alla manifestazione da tutta Italia (e non solo: noi abbiamo notato la presenza anche di molti stranieri), l'organizzazione aveva anche cambiato la logistica: e così siamo passati dai 55.000 metri quadrati del 2014 ai 75.000 di quest'anno. Mentre le sezioni in cui è stata suddivisa la manifestazione sono sempre 5 (Comics, Games, Junior, Music & Cosplay e Movie), dislocate in 28 aree del centro storico.

Sono aumentati anche gli eventi principali realizzati nella manifestazione, 582 quest'anno.

Simili alla precedente edizione i numeri riguardanti gli stand presenti al festival (700), i giornalisti e addetti ai media accreditati (900, di cui una ventina da Francia, USA, Giappone, Sudamerica e Nord Europa), i bambini delle scuole partecipanti alle attività Junior (900), gli aspiranti disegnatori che hanno potuto incontrare gli editori (1.000), gli iscritti alle sfilate del Cosplay (1.500). 

Ma già si pensa a Lucca Comics & Games 2016, eccezionale per ben due ragioni: si festeggiano i 50 anni della manifestazione e si svilupperà su ben 5 giorni, da venerdì 28 ottobre a martedì 1° novembre.

E non dimentichiamo che il 19 e 20 marzo 2016 si terrà al Polo Fiere di Lucca il nuovo appuntamento dedicato al fumetto d’antiquariato e da collezione, "Collezionando". Un antipasto di quello che la squadra di Francesco Caredio ed Renato Genovese - rispettivamente presidente e direttore di Lucca Comics and Games srl - sta già preparando per quella che è la seconda manifestazione nel suo genere dopo il Comiket di Tokyo
Share on Google Plus

About Redazione ComicsViews

0 commenti:

Posta un commento