News: Una serie tutta per Deathstroke

Nuova fama dopo Arrow
di Ivan Pelizzari

Nel periodo d’oro del fumetto non si ferma l’inarrestabile arrivo di nuove serie. E ad ottobre è il turno di Deathstroke per DC Comics!

Ebbene si, proprio durante un’intervista su MTV.com Tony S. Daniel, che scriverà e disegnerà la serie insieme a Sandu Florea, annuncia l’arrivo di questo personaggio in una sua personalissima testata. Il poliedrico fumettista ha lavorato su Batman R.I.P. (con Grant Morrison), Detective Comics, Savage Hawkman, Superman/Wonder Woman, Justice League, Harley Quinn e molte altre serie.

Deathstroke non perderà i suoi modi mercenari, ma si troverà di fronte a esseri molto più malvagi di lui, portando il nostro antieroe ad un livello molto simile a Punisher. Daniel ci promette, inoltre, che esaminerà anche chi sta dietro la maschera, ovvero Slade Wilson, e che non mancherà di metterlo faccia a faccia col suo più lontano passato, caratterizzando finalmente un personaggio, fino ad oggi, secondario!

Si tratta già della seconda serie ongoing per Deathstroke dall'inizio di New 52, ma la prima si è fermata dopo 20 numeri e molti cambi di autori nel maggio 2013. Questo rilancio arriva, però, sulla scia del successo della serie televisiva Arrow, dove lo vediamo nei panni del nemico del protagonista. Un rivale di tutto rispetto e che è piaciuto molto al grande pubblico e, soprattutto, allo sceneggiatore di questa nuovissima serie che spera di far collaborare Deathstroke e Freccia Verde anche su carta.

L'uscita del primo numero è prevista per il 22 ottobre. La copertina sarà dello stesso Tony Daniel, mentre la variant cover sarà realizzata dall'italiano Andrea Sorrentino, già disegnatore e copertinista di Green Arrow. E Sorrentino ha illustrato God of War, scritto da Marv Wolfman, cioè il creatore - insieme a George Pérez - di Deathstroke. Che incroci!
Share on Google Plus

About Redazione ComicsViews

0 commenti:

Posta un commento