Recensione: Amazzoni

Un grandissimo omaggio
di Giuseppe Nieddu

AMAZZONI
Autori: Alessandro Cremonesi, Flaviano Armentaro, Valentina Marucci, Marco Scali, Paolo Maini, Marco Febbrari, Antonio Solinas, Leonardo Valenti, Lucio Perrimezzi, Diego Cajelli, Gigi Simeoni (testi), Gaetano Matruglio, Marianna Pescosta, Giorgio Gualandris, Laura Farina, Ignazio Piacenti, Laura Battani, Greta Xella, Gabriela Hamilton, Lorenzo Palloni, Francesco Iaquinta, Simone Pace, Cecilia Lo Valvo, Lazzaro Losurdo (disegni), Carmine Di Giandomenico (copertina)
Formato: 300 pagine, b/n, brossurato, 12x17, 9,90 €
Editore: Passenger Press

La Donna è stata omaggiata, negli anni, attraverso tutte le arti. Il fumetto, si può dire, non è mai stato da meno.
In questo volume si parla di Amazzoni, come ci dice chiaramente il titolo. Ma se ci si aspetta di trovare un popolo di donne bellissime che vivono nell'Isola Paradiso, ci si sbaglia di grosso. Questo è un popolo di guerriere e come tale viene descritto.

Tutto inizia con due donne legate da qualcosa più di una amicizia. Sono unite da una sorellanza che solo chi ha subito gli stessi soprusi e lo scherno di una società fortemente maschilista può comprendere.
Una di loro ha la forza (o la follia) di cercare e di unirsi ad uno dei più leggendari e potenti eserciti della terra: le Amazzoni. Questo volume racconta questa scelta, questo percorso.
Un popolo mitico, le cui capacità trascendono l'umano, riuscendo a dominare l'acciaio, bestie mitiche e preistoriche e, sopratutto, loro stesse.
Leggiamo di guerriere diverse, di trasformazione, di orrore, di caccia, di forza e fragilità. Abbiamo decine di protagoniste, ma hanno tutte una comune identità: la Donna. Intesa come madre, come genitore, come guerriera. Come una Forza.
Il maschio è secondario, è solo un termine di paragone, che non è utile nemmeno mostrare, per evidenziare le capacità della Donna quando è messa alle strette.

Un racconto bellissimo, forte e interessante. La Passenger Press rende omaggio a tutte le donne con un'opera che riesce a riunire oltre 30 artisti diversi fra testi e disegni. Seguono una cornice scritta da Alessandro Cremonesi e visualizzata da Gaetano Matruglio e Marianna Pescosta ben undici team: tra loro Flaviano ArmentaroMarco Febbrari, Leonardo Valenti, Francesco Iaquinta, Laura Farina, Diego Cajelli, Gigi Simeoni, solo per citarne alcuni.
Ognuno di questi ha saputo comunicare la propria visione, mantenendo il filo comune. In questo modo la lettura risulta piacevole e scorre via anche fin troppo presto. Soprattutto se accompagnata dalle note della magnifica colonna sonora composta apposta per questa avventura.

Un bellissimo volume, immancabile, per chi ama il fumetto di qualità.
Share on Google Plus

About Redazione ComicsViews

0 commenti:

Posta un commento